Al primo tornante della strada provinciale che da Peio Fonti sale a Peio Paese si imbocca la stradina asfaltata che, sulla sinistra, conduce al Lago Pian Palù. Dopo circa 1 km si raggiunge il parcheggio di Malga Frattasecca (1.523 m). Proseguendo a piedi, dopo circa 100 m sulla sinistra si imbocca il sentiero SAT n. 110 che scende sul fondovalle per poi risalire al Forte Barba di Fior (1.510 m), fortificazione austro-ungarica risalente al primo conflitto mondiale. Tempo di percorrenza: 30 minuti circa.

Possibilità di proseguire lungo lo stesso sentiero fino alla località Fontanino (1.680 m) in 45 minuti circa e da qui, con circa altri 20 minuti di cammino più impegnativo, si giunge al Lago Pian Palù (1.800 m), noto bacino artificiale che raccoglie le acque del corso superiore del torrente Noce.

cogolo-giro-dei-masi_ph-apt-val-di-solepaesaggio montagna